Già fatto?

E’ che non mi piace perderci troppo tempo.
Il nuovo look di OBlezio mi piace, cercavo qualcosa di pulito, organizzato e essenziale. Non posso vivere senza i riquadri, non ce la posso fare, è una psicosi. Ho bisogno che i post e i widget stiano nei loro quadretti belli a posto e ordinati. E poi è in perfetto iStile, che insomma, è doveroso.
Per chi avesse problemi con i colori (ehm ehm) dichiaro ufficialmente che il tutto si gioca tra grigio, nero e bianco. Niente bolle, niente sfumature, niente.
Questo è il look definitivo per l’autunno-inverno 2012/2013 di OBlezio, definitivo naturalmente fino al momento in cui non mi schiferà di nuovo, e allora si riparte e così via.

Argh!

Dramma.
Dramma.
Dramma.

Oggi ho aperto OBlezio e non mi piace più. Mi son rotta delle mille bolle blu e dei colori, di come appaiono i post e i commenti.
Insomma, mi fa cacare.
Questo apre il dramma della ricerca di un nuovo template, cosa che non avevo più la minima intenzione di fare nella mia vita.
Ma come si dice su Twitter….. #einvece.

Ciao, inizia la ricerca. Se vedete OBlezio in modo strano prossimamente sapete già perchè. La sua padrona c’ha le turbe.