Dubbio (aml)Etico

Dunque, la situazione è la seguente.
Tra poco, come ogni anno, sarà il momento della revisione della caldaia. Da 4 anni vengono gli omini Ferroli, che sono poi anche quelli che me l’hanno montata (di preciso, viene il sosia tamarro di Leonardo Di Caprio, un giovincello acerbo ma a tratti interessante, ecco). Il costo è più o meno sempre lo stesso, un centinaio di euro a seconda che sia tutto a posto o meno.
Ora, giorni fa mi chiama il vicino, che i fedeli telespettatori di “Condominio Narciso” ricorderanno come il sig. S, per chiedermi se voglio far fare la revisione da un “amico suo” che fa anche tante altre caldaie del condominio e anche di altri vicini, e che quindi ci farebbe un prezzo conveniente, preventivato alla fin fine a un venti-trenta euro in meno.
La questione è: a me sta un po’ sui coglioni solo per il fatto che è amico suo, e che tutti gli “amici suoi” che hanno messo mano alle nostre faccende condominiali si sono rivelati degli autentici cioccapiatti che hanno portato più problemi che soluzioni, e poi, in ogni caso, di sicuro lui (il sig. S.) ci guadagnerà qualcosa. Magari gli farà la pulizia della caldaia gratis, che ne so. E questo mi sta doppiamente sui coglioni.
Ecco il dubbio: fregarmene dei principi e risparmiare, che non fa mai male? Oppure mantenere la mia linea e pur di non dare al sig. S. e agli “amici suoi” neanche un briciolo di soddisfazione pagare quel che c’è da pagare e far venire i miei soliti omini Ferroli?
Ovviamente io la risposta me la sono già data. Diciamo che ci ho pensato su una decina di minuti, ma ovviamente sono troppo stronza e testona per poter fare diversamente. Però mi interessava sapere cos’avrebbe fatto qualcun altro. Per cui ditemi, più o meno anonimi passanti… Voi che avreste deciso?

5 commenti su “Dubbio (aml)Etico

  1. A me, se uno mi sta su, con i miei buoni motivi, ne faccio assolutamente a meno.
    Costi quel che costi.Non perchè sono taraghigna, ma perchè sto meglio a non avere a che fare con chi non mi torna.

  2. Ma scherzi? Pensa alle conseguenze che porterà il tuo NO GRAZIE al signor S. Ovviamente saranno conseguenze degne di essere riportate sui su OBlezio. Quindi devi assolutamente dire NO!!! E a proposito di “Condominio Narciso”, io sto ancora aspettando 😉

  3. io voto per gli omini Ferroli,mai darla vinta ad un vicino che ti sta anche sulle palle!!sarebbe la prima di una lunga serie poi ci sarà quello che ti cambia gli infissi,l’amico che tinteggia,il cugino che ripara i rubinetti,lo zio aggiusta lavatrice e in men che non si dica te li troverai in casa come una mandria di cavallette!!

  4. Vedo che siamo tutti allineati! Oggi mi ha giusto chiamato il sig. Ferroli che mi ha chiesto se va bene lunedì, e ovviamente gli ho detto “BENISSIMO!!!!” Adoro essere la pecora nera del condominio… MUWAWAWAWAWAWAAAA!!!!

  5. ciaoooo… condivido il commento di paola. Cmq la cosa bellissima è vedere come queste cose capitino non solo nei condomini dove ho vissuto io, ma che sia una cosa generalizzata.. c’è sempre quel signore alll’interno di un condominio che ha una qualifica non specificata che porta amici con qualifiche non specificate, che non sanno se sono pienamente elettricisti, fontanari, o muratori, e si mettono a fare lavori a cavolo, senza avere piene competenze… hai fatto bene a chiamare gli omini Ferroli. tanto poi con i casini che ti avrebbero fatto gli amici del sig. S, li avresti dovuti eventualmente chiamare comunque. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...